Attendere prego...

Test Universitari Gratuiti

Medicina Veterinaria
TEST gratuiti
Codice: MVCG10

Cultura generale

  1. Goffredo di Buglione lega il suo nome ad un evento storico. Quale?

    1. All'invenzione del Carnevale
    2. Allo sbarco dei Mille
    3. Alle Crociate
    4. Alla lotta contro la stregoneria
    5. Alla nascita della scuola pubblica
  2. In quale raggruppamento alpino si trova il Monte Bianco?

    1. Alpi Cozie
    2. Alpi Graie
    3. Alpi Carniche
    4. Alpi Retiche
    5. Alpi Bavaresi
  3. La regione che comprende il nord della Polonia e della Germania si chiama:

    1. Baviera
    2. Renania
    3. Pomerania
    4. Prussia
    5. Nessuna delle precedenti risposte è corretta
  4. Il ponte di Booklyn si trova a:

    1. New York
    2. Chicago
    3. San Francisco
    4. Orlando
    5. Filadelfia
  5. Quello che impera oggi, non solo nel campo dello spettacolo, dove in fondo è abbastanza naturale e consueto, ma anche in campo politico, letterario, filosofico e persino, talora, scientifico, è il pettegolezzo.
    Sarà perché le portinerie sono ormai un lusso di condomini o ville per pochi privilegiati, ora il pettegolezzo da portineria è uscito dai sottoscala e ha fatto fuori l’interpretazione sociologica, la lettura marxiana e quella psicanalitica degli eventi e delle biografie, l’impostazione crociana e quella strutturalista dell’analisi dei testi poetici, persino la discussione sui progressi (perniciosi) delle scienze e sulla dittatura (catastrofica) della tecnologia. Oggi gli intellettuali cercano le lettere di EINSTEIN alle sue amanti, indagano sulla vanità di GOETHE e del dottor BARNARD, scrutano la corrispondenza privata di CHURCHILL e la miopia di TOSCANINI, si deliziano dell’agorafobia di MANZONI e della gobba di LEOPARDI, interrogano medici, servitori, mogli tradite, eredi delusi ... perché, come insegna MONTAIGNE, nessuno è grande per il proprio cameriere. E la grandezza disturba, non suscita nemmeno invidia ma fastidio, ci offre il metro per misurare la comoda, ottusa e pigra mediocrità. Di cui tuttavia non riusciamo sotto sotto a non vergognarci.
    (Enrico Orlando, La vendetta dei pettegoli)
     

    1. Storia della colonna infame
    2. La nuova fisica
    3. Canti
    4. Le affinità elettive
    5. Saggi
  6. Quale attore ha ottenuto una nomination come migliore attore non protagonista all'Oscar e al Golden Globe per avere interpretato la parte di un ragazzo handicappato in Buon Compleanno Mr. Grape?

    1. Leonardo Di Caprio
    2. Johnny Deep
    3. Daniel Day Lewis
    4. Tom Hanks
    5. Matt Damon
  7. Individua l'abbinamento ERRATO:

    1. Atene - Eretteo
    2. Roma - Teatro di Marcello
    3. Stoccolma - Pont du Gard
    4. Costantinopoli (Instanbul) - Santa Sofia
    5. Spalato - Palazzo di Diocleziano
  8.  “È un provvedimento di carattere generale con il quale lo Stato rinuncia a punire i soggetti che hanno commesso dei reati o rinuncia ad eseguire la pena già comminata. È causa di estinzione del reato”.

    La definizione si riferisce ad UNA delle voci sotto elencate:

    1. Indulgenza
    2. Indulto
    3. Grazia
    4. Amnistia
    5. Perdono
  9. La bandiera dell'Unione Europea rappresenta un cerchio di ...................... stelle dorate su sfondo blu (si completi con l'opzione CORRETTA).

    1. 15
    2. 25
    3. 12
    4. 10
    5. 20
  10.  Quello che impera oggi, non solo nel campo dello spettacolo, dove in fondo è abbastanza naturale e consueto, ma anche in campo politico, letterario, filosofico e persino, talora, scientifico, è il pettegolezzo. 
    Sarà perché le portinerie sono ormai un lusso di condomini o ville per pochi privilegiati, ora il pettegolezzo da portineria è uscito dai sottoscala e ha fatto fuori l’interpretazione sociologica, la lettura marxiana e quella psicanalitica degli eventi e delle biografie, l’impostazione crociana e quella strutturalista dell’analisi dei testi poetici, persino la discussione sui progressi (perniciosi) delle scienze e sulla dittatura (catastrofica) della tecnologia. Oggi gli intellettuali cercano le lettere di EINSTEIN alle sue amanti, indagano sulla vanità di GOETHE e del dottor BARNARD, scrutano la corrispondenza privata di CHURCHILL e la miopia di TOSCANINI, si deliziano dell’agorafobia di MANZONI e della gobba di LEOPARDI, interrogano medici, servitori, mogli tradite, eredi delusi ... perché, come insegna MONTAIGNE, nessuno è grande per il proprio cameriere. E la grandezza disturba, non suscita nemmeno invidia ma fastidio, ci offre il metro per misurare la comoda, ottusa e pigra mediocrità. Di cui tuttavia non riusciamo sotto sotto a non vergognarci. 
    (Enrico Orlando, La vendetta dei pettegoli)

    1. Albert Einstein, premio Nobel nel 1921, formulò la teoria della relatività
    2. Il dottor Barnard eseguì il primo trapianto di cuore nell’ospedale di Città del Capo, nel 1967
    3. Toscanini lasciò l’Italia nel 1928 e si trasferì a New York, dove diresse la Filarmonica di quella città 
    4.  Montaigne nacque e morì in Francia, a Bordeaux, città della quale fu anche sindaco, nel XVI secolo 
    5. Il massimo poema epico del Medioevo tedesco è il Faust di Goethe



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!