Attendere prego...

Test Universitari Gratuiti

Odontoiatria
TEST gratuiti
Codice: ODF6

Fisica

  1. Il chilowattora misura una:

    1. Resistenza
    2. Differenza di potenziale (talora chiamata tensione)
    3. Energia
    4. Intensità di corrente
    5. Potenza
  2. Un corpo pesante è sospeso ad una fune lunga ed è in equilibrio: il corpo è quindi fermo e la corda perfettamente in verticale. Se, in queste condizioni, si spinge orizzontalmente e lentamente il corpo di un piccolo tratto, si scoprirà che tale spost

    1. I piccoli spostamenti praticamente orizzontali non sono impediti da alcuna forza apprezzabile
    2. Il perno su cui è fissata la corda al soffitto produce una spinta orizzontale
    3. La fune produce anche una spinta in orizzontale
    4. L'attrito dell'aria è nullo per spostamenti piccoli
    5. Il corpo è sottoposto alla pressione atmosferica anche orizzontalmente
  3. Con l'unità di misura 'erg' si misura:

    1. L'energia nel Sistema Internazionale
    2. La forza nel sistema C.G.S.
    3. La potenza nel Sistema C.G.S.
    4. La potenza nel Sistema Internazionale
    5. L'energia nel Sistema C.G.S.
  4. Siano date due macchine A e B. La macchina A assorbe una potenza da 70 kW ed è accesa per 2 ore, la macchina B impegna 140 kW e resta accesa 1 ora. Possiamo dire dell'energia spesa che:

    1. Quella di B è uguale a 2 volte quella di A
    2. È uguale per le due macchine
    3. È doppia nella macchina A rispetto a quella di B
    4. Quella di A sta a quella di B come 140 sta a 35
    5. Quella di A sta a quella di B come 35 sta a 140
  5. Il candidato immagini di dividere una pressione (al numeratore) per una forza (al denominatore). Cosa ottiene come risultato?

    1. Una superficie
    2. Il reciproco di una superficie
    3. Una lunghezza
    4. Una potenza
    5. Un'energia
  6. Si abbia un moto in cui si percorrono spazi uguali in tempi uguali. Dica il candidato come chiamerebbe tale moto

    1. Con velocità unitaria
    2. Rettilineo ad accelerazione variabile
    3. Uniformemente accelerato
    4. A velocità variabile
    5. Uniforme
  7. Due eventi sono incompatibili quando:

    1. Si verificano simultaneamente
    2. Il verificarsi dell'uno influenza la probabilità del verificarsi dell'altro
    3. Non possono verificarsi contemporaneamente
    4. Avvengono in modi differenti
    5. Il verificarsi dell'uno non influenza la probabilità del verificarsi dell'altro
  8. Il corpo umano alla temperatura di circa 36 gradi centigradi equivale ad una sorgente di radiazione che emette circa 1000 Watt di potenza (una piccola stufa!), come mai non siamo visibili al buio? Perché:

    1. La componente di radiazione emessa alle frequenze visibili è trascurabile
    2. Ad una temperatura così bassa non vengono emesse onde elettromagnetiche
    3. Per essere visti occorre essere illuminati da una sorgente esterna
    4. Nel nostro corpo non circola una corrente elettrica sufficiente
    5. La pelle blocca le radiazioni elettromagnetiche emesse dal corpo umano
  9. In montagna, ci si abbronza facilmente e rapidamente perché:

    1. Siamo più vicini al sole e quindi l'intensità della luce è maggiore
    2. La componente ultravioletta è maggiore
    3. La pressione atmosferica inferiore limita le difese della pelle
    4. Il ghiaccio e le rocce catalizzano i raggi solari
    5. L'energia perduta camminando si trasforma in calore
  10. Due lampadine costruite per funzionare in corrente continua ed alla differenza di potenziale di 9 volt, vengono erroneamente collegate in serie (invece che in parallelo) e poi collegate ad una batteria che eroga 9 volt. L'intensità della luce da ess

    1. Restano spente perché la batteria non può funzionare in questa configurazione
    2. È la stessa, ma la corrente raddoppia e la batteria si scarica rapidamente
    3. È più intensa del normale e la loro durata ridotta alla metà
    4. Non emettono luce perché destinate a bruciarsi quasi istantaneamente
    5. È circa la metà della normale intensità luminosa perché la corrente è dimezzata