Attendere prego...

Test Universitari Gratuiti

Odontoiatria
TEST gratuiti
Codice: ODB25

Biologia

  1. Quale, tra le seguenti caratteristiche, è propria delle cellule epiteliali?

    1. Generano una corrente elettrica
    2. Sono in grado di contrarsi
    3. Hanno un'abbondante matrice extracellulare
    4. Alcune svolgono un ruolo secretorio
    5. Si trovano solo sulla superficie corporea
  2. Nella specie umana l’allele T che dà sensibilità alla feniltiocarbamide (una sostanza di sapore amaro) è dominante sull’allele t che dà insensibilità. Un uomo sensibile sposa una donna non sensibile; hanno un figlio sensibile.

    Da tali dati si può dedurre con sicurezza:

    1. Il genotipo del figlio è Tt
    2. Il genotipo della madre è Tt
    3. Il genotipo del figlio è TT
    4. Il genotipo del padre è Tt
    5. Il genotipo del padre è tt
  3. La brachidattilia (dita corte e tozze) è una mutazione dominante di un gene normale. Un uomo brachidattilo sposa una donna normale. I figli che nasceranno potranno essere:

    1. Tutti normali
    2. 50 rachidattili
    3. 25ormali
    4. Tutti brachidattili
    5. 75 rachidattili
  4. Durante la vita fetale viene espressa una emoglobina di tipo "fetale", capace di ossigenarsi a spese dell'emoglobina adulta presente nel sangue materno. L'emoglobina fetale dovrà quindi avere:

    1. Un peso molecolare superiore all'emoglobina dell'adulto
    2. Un punto isoelettrico superiore all'emoglobina dell'adulto
    3. Un'affinità per l'ossigeno superiore a quella dell'adulto
    4. Un'affinità per la CO2 superiore a quella dell'adulto
    5. Una velocità di trasporto nei capillari molto alta
  5. Il meccanismo fondamentale della selezione naturale proposto da Darwin per l'evoluzione della organismi viventi si basa su:

    1. L'identità fra gli individui di una stessa specie
    2. La maggiore sopravvivenza degli individui piu' aggressivi
    3. L'ereditarietà di tutti gli adattamenti all'ambiente, che il singolo individuo acquisisce nel corso della vita
    4. Il fatto che gli individui più adattati all'ambiente hanno maggiore probabilità di riprodursi
    5. Una scelta assolutamente casuale fra gli individui indipendente dal loro grado di adattamento
  6. Per mutazione si intende:

    1. Qualsiasi cambiamento della sequenza del DNA
    2. Qualsiasi cambiamento a livello di RNA
    3. Qualsiasi cambiamento a livello della sequenza di amminoacidi
    4. Solo un cambiamento nella sequenza del DNA che provoca l'alterazione di una proteina
    5. Solo un cambiamento della sequenza del DNA responsabile della comparsa di una caratteristica peggiorativa
  7. Se in una cellula viene bloccata selettivamente la funzione dei ribosomi, si ha l'arresto immediato della:

    1. Duplicazione del DNA
    2. Trascrizione
    3. Traduzione
    4. Glicolisi
    5. Respirazione cellulare
  8. Il cardias è:

    1. Una membrana che avvolge il ventricolo sinistro del cuore
    2. Una ghiandola endocrina
    3. Una valvola che controlla l'entrata del bolo alimentare nello stomaco
    4. Una valvola che controlla l'uscita del contenuto gastrico
    5. Il muscolo cardiaco
  9. Effettuando un test-cross (o back-cross) si può determinare:

    1. Il genotipo di un genitore osservando le frequenze fenotipiche della prole
    2. Il fenotipo di entrambi i genitori osservando il genotipo dei figli
    3. Il genotipo della prole di due genitori con genotipo noto
    4. Il fenotipo dei figli osservando il genotipo dei genitori
    5. Il fenotipo di tutta la prole osservando il fenotipo dei genitori
  10. Per processo di traduzione si intende che:

    1. Si forma una nuova molecola di DNA in base alla regola dell'appaiamento delle basi azotate
    2. Avviene la conversione del linguaggio da acidi nucleici a polipeptidi
    3. Il messaggio portato dal DNA viene copiato da una molecola di RNA
    4. Ad ogni base azotata dell'RNA corrisponde un determinato amminoacido della proteina
    5. Si forma una nuova molecola di RNA grazie all'appaiamento delle basi azotate